Esci

Parmigiana bianca di melanzane: ricetta senza pomodoro

  • 15 min
  • 15 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Si alzano le temperature e finalmente è tempo di parmigiana, una ricetta estiva che piace a tutti, in tutte le sue varianti. Infatti, oggi non prepariamo la classica parmigiana, ma una parmigiana bianca di melanzane, fritte e alternate a strati di mozzarella di bufala campana DOP. E se si chiama parmigiana, non possono mancare basilico, ma soprattutto il Parmigiano, utilizzato per ottenere l’irresistibile crosticina in superficie grazie a una breve cottura in forno.

Parmigiana bianca di melanzane: come e quando servirla?

Questa parmigiana è ottima da servire sia calda che fredda, per un pranzo estivo, anche elegante, grazie a un impiattamento originale e coreografico. Per un risultato che paga la vista, ma anche il palato. Buona come secondo, ma anche per farcire un panino da portare in spiaggia, questa è una parmigiana senza pomodoro, così si evita anche di cuocere il sugo e, viste le temperature, non è male risparmiare qualche grado di temperatura in cucina. In quanto agli strati, non esiste una vera regola che dice quanti debba averne una parmigiana, anche se 4-5 strati sono l’ideale per gustare al meglio ogni boccone. Non resta che provare.

Approfondimenti:

Consigli per una frittura perfetta delle melanzane

La frittura delle melanzane è la chiave di volta della ricetta. Il risultato che si dovrà ottenere è una melanzana dorata con parti brunastre più cotte, che sono poi quelle in cui si sente maggiormente il sapore. 

Per una frittura ottimale:

  1. Mettere un pentolino sui fornelli accesi a potenza media e aggiungere abbondante olio di semi di girasole
  2. Affettare le melanzane a rondelle spesse 1/2 cm tenendo tutta la buccia e passatele sulla farina 
  3. Raggiunta la temperatura di 180°C, tuffate 3-4 fette di melanzane alla volta nel pentolino e friggerle fino a raggiungere un colore brunastro solo in alcune pati della fetta
  4. Asciugare le melanzane fritte su carta assorbente sostituendola man mano che si impregna di olio 
  5. Continuare a friggere poco alla volta fino ad esaurire le fette

Quali ingredienti usare?

La ricetta della parmigiana bianca di melanzane è molto semplice da preparare, basta solo eseguire ogni step in modo molto accurato partendo da ingredienti di qualità. Con una mozzarella di bufala, il gusto sarà più intenso, ma bisogna farla sgocciolare dall’acqua in eccesso prima di utilizzarla. Un prosciutto di qualità, affettato al momento, è quel che ci vuole per preparare una ricetta gustosa, ma anche più genuina. Soprattutto, la parola d’ordine è divertirsi.  Come? A utilizzare diverse varietà di melanzane, possibilmente locali, che possono trasformare ogni parmigiana in un piatto singolare. Ottima la rossa di Rotonda, dall’inconfondibile colore rosso. Buona la classica violetta siciliana, ma perfetta anche la classica italiana dal colore blu/nero, che si presta perfettamente alla frittura. 

Mille sfumature di parmigiana: ricette e varianti: 

PARMIGIANA BIANCA DI MELANZANE
Ingredienti

 

Ricetta
Not given

Tagliare la melanzana in fette alte 1 cm e passarle leggermente nella farina

Not given

Tagliare a fette la mozzarella e lasciarla sgocciolare dall'acqua in eccesso in un colino. 

Not given

Friggere le melanzane in olio bollente a 170/175°C  e asciugarle su carta assorbente.

 

Not given

In una teglia da forno mettere strato di melanzane, mozzarella, basilico, parmigiano e ripetere. Ultimare con un po' di Parmigiano e condire lo strato superficiale con un filo d’olio e cuocere in forno a 220°C per 10-15 minuti.

Contenuti preferiti