Esci
  • 30 min
  • 180 min
  • 4 pers.
  • Bassa

La torta cocco e menta con crema di pistacchio è un morbido dolce al cucchiaio composto da uno strato di panna alla crema al pistacchio, uno strato di fresca salsa alla menta e, infine, uno strato di croccante e saporita pasta frolla; per comporre un dolce gourmet in modo facile e veloce ricco di sapori che creano contrasti interessanti pur combinandosi alla perfezione. Così, ogni boccone sarà una scoperta e un mix di gusti imprevedibile. 

Torta cocco e menta: partite da una buona pasta frolla fatta in casa

Potete acquistare un rotolo di pasta frolla già pronta e preparare questo dolce gourmet in meno di venti minuti. Oppure potete cimentarvi in cucina e fare la pasta frolla a casa. Per preparla vi serviranno delle fruste elettriche o una planetaria, altrimenti rischiate di metterci davvero troppo. Prima di iniziare, ricavate abbastanza spazio su un piano da lavoro ben pulito e asciutto. Se temete di non riuscire a contenere l’impasto e non volete sporcare troppo, procuratevi una ciotola molto grande e lavorate al suo interno. Iniziate con piccole quantità. 

Ecco gli ingredienti per fare la pasta frolla:

  • 100 g di burro a temperatura ambiente, bello morbido

  • 170 g di farina 00

  • 65 g di zucchero a velo

  • 1 tuorlo d’uovo a temperatura ambiente

  • 1 uovo intero

  • scorza di limone grattugiata

  • un pizzico di sale

Per fare la pasta frolla dovete:

  1. Prendete una ciotola e mettervi dentro burro e zucchero. Amalgamate alla perfezione con fruste o planetaria;

  2. Poi aggiungetegli le uova e continuate a mescolare;

  3. Aggiungete anche la scorza di limone, un pizzico di sale e, un poco alla volta, la farina. Continuate a mescolare lentamente ma senza fermarvi;

  4. Quando si sarà creato un impasto compatto, fatelo riposare per una mezz’ora in frigorifero coperto da un panno asciutto;

  5. Poi lavoratelo ancora un poco e dategli la forma che desiderate.

Crema al pistacchio, idee per tutti i gusti

La crema al pistacchio Sapori&Dintorni è una morbida crema spalmabile fatta solo con i famosi pistacchi verdi di Bronte DOP, un prodotto tipico siciliano di altissima qualità e gran pregio, con un’origine antichissima e una gran versatilità in cucina. I pistacchi di Sicilia, infatti, possono essere usati sia nei piatti salati che nei dolci. 

Con la crema al pistacchio potete preparare dolci per tutti i modo facile e veloce. Prendete delle tartellette già pronte e farcitele con la crema al pistacchio e delle lamelle di mandorle tostate. Avrete un dolce facile e veloce pronto in meno di dieci minuti. Usate la crema al pistacchio per preparare una golosissima cheesecake oppure per farne un budino o per farcire il ripieno di deliziosi cioccolatini di fichi secchi.

Torta cocco e menta con crema al pistacchio
Ingredienti
  • 60 g crema al pistacchio Sapori&Dintorni Conad
  • 240 g di pasta frolla
  • 40 g di sciroppo di menta
  • 10 foglie di menta
  • 100 g di crema di cocco
  • 80 g di panna fresca da cucina
  • 20 g di sciroppo di pino mugo
  • 80 g di polvere di cocco
  • 2 fogli di gelatina di colla di pesce
Ricetta
Not given

Stendete bene la frolla fino a farle raggiungere uno spessore di 4-5 mm. Coppate dei dischetti e fateli cuocere in forno a 180°C per 20 minuti. Teneteli da parte.

 

Not given

Nel frattempo, montate la panna, poi aggiungetele la crema di pistacchio, la crema di cocco e amalgamate il tutto. Dopodiché, aggiungete anche metà della polvere di cocco, amalgamatela al composto e fate riposare un’ora in frigorifero.

Not given

A questo punto, mettete un pentolino sul fuoco a fiamma bassa, aggiungete 80 ml di acqua, lo sciroppo di menta, lo sciroppo di pino mugo, le foglie di menta e portate il tutto a 170°C.

Not given

Quando avrete raggiunto la temperatura, togliete dal pentolino le foglie di menta, aggiungete la colla di pesce precedentemente ammollata e fatela sciogliere bene mescolando il tutto. Fate raffreddare in frigo il composto per 2-3 ore circa. Una volta trascorse 2-3 ore, frullate la salsa ormai fresca con il frullatore a immersione e tenete da parte.

Not given

Ora potete montare il piatto. Mettete le due creme alla base del piatto, aggiungete i dischi di pasta frolla spezzati a mano e spolverate il tutto con la restante polvere di cocco.

Contenuti preferiti