Esci
  • 10 min
  • 5 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Le tortillas di salmone, avocado al wasabi e kefir sono un’idea originale e simpatica per servire la tartare di salmone. SI tratta di una ricetta gourmet alla portata di tutti, che potete servire sia come antipasto in una cena formale che in un aperitivo tra amici diverso dal solito, saporito e colorato.

Tortillas: ricetta per prepararle a casa 

Le tortillas di mais sono il simbolo della cucina messicana: vengono servite in sostituzione del pane oppure arrotolate con un ripieno di carne, pesce, verdure e formaggi. Per questa ricetta utilizziamo la versione delle tortillas tex-mex, cioè fritte e chiuse leggermente su loro stesse, in modo che possano accogliere al meglio il ripieno. 

Prepararle in casa è molto semplice. Per 16 tortillas vi serviranno 200 gr di farina di mais, 1 cucchiaino di sale e 175 ml di acqua. Lavorate in una ciotola i tre ingredienti, aggiungendo l'acqua poco alla volta fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo. A questo punto dividetelo in 16 palline e lasciatele riposare circa 20 minuti. Riprendete quindi l'impasto e con il mattarello stendete ogni pallina tra due fogli di carta forno fino ad ottenere un cerchio dello spessore di un circa 2 mm. 

A questo punto non vi resta che cuocere le tortillas. Munitevi di un padellino dalla circonferenza poco più grande delle vostre tortillas, un mattarello e una schiumarola. Inseritevi abbondante olio di arachidi e portatelo a una temperatura di 170-180°C. Dopodiché, friggete le tortillas per 3 minuti circa, in modo che si cuociano bene ma non si induriscano troppo. Poi recuperate le tortillas con la schiumarola, fatele scolare su della carta assorbente e poi appoggiatele sul mattarello, in modo da dargli una forma tonda. Una volta freddi potrete farcirli con la salsa di avocado e la tartare di salmone Sapori&Idee.

Come marinare la tartare di salmone Sapori&Idee

Con la tartare di salmone Sapori&Idee potete preparare antipasti, primi, secondi e piatti unici in pochi minuti. È ottima sia gustata al naturale che aromatizzata con diversi ingredienti. Potete infatti lasciarla marinare da un minimo di 10 minuti fino a qualche ora, per ottenere gusti e combinazioni sempre nuovi. In questa ricetta della Tortillas di salmone e avocado, facciamo marinare la tartare con peperoncino, buccia di lime e kefir. Per delle varianti, ecco qualche idea per marinare la tartare di salmone Sapori&Idee: 

COME SI PREPARA?
Ingredienti
  • 4 tartare di salmone Sapori&Idee Conad
  • 4 tortillas
  • 2 avocado Sapori&Idee Conad
  • Wasabi qb
  • 50 g kefir
  • Peperoncino qb
  • Sale qb
  • Cipolla fritta qb
  • Olio di semi di arachide qb
Preparazione
Not given

Per prima cosa preparare la salsa di avocado. Pulire l’avocado, ricavare la polpa e metterla nel bicchiere di un frullatore. 

Not given

Aggiungere il succo di lime, un pizzico di sale, il wasabi e frullare.

Not given

Trasferire la tartare di salmone in una boule e condirla con peperoncino e buccia di lime. Aggiungere il kefir e lasciarla marinare almeno 10 minuti. 

Not given

Prendere le tortillas e friggerle in olio di semi di arachide per 3 minuti circa. 

Una volta pronte scolarle su carta assorbente e con aiuto di matterello e carta assorbente piegarlo per dare la forma. 

Not given

Servire mettendo sulla base della tortilla la salsa guacamole, poi aggiungere la tartare e condire con peperoncino a piacimento e cipolla fritta.

Contenuti preferiti